Visita pastorale e celebrazione della Divina Liturgia nella parrocchia di Empoli

La seconda domenica dopo Pentecoste, il 7 luglio 2024, Sua Eccellenza Siluan, il Vescovo della Diocesi Ortodossa Romena d’Italia ha celebrato la Divina Liturgia presso la Parrocchia di “Sant’Anisia Martire” a Empoli (Toscana 1), gestita dal Reverendissimo Padre Andrei Aioanei. In questa occasione, Sua Eccellenza ha benedetto l’iconostasi della chiesa e le opere di abbellimento realizzate nel luogo di culto.

Nell’omelia, il gerarca ha interpretato il Vangelo della domenica.

Il sermone può essere ascoltato, in romeno, cliccando sul link: https://youtu.be/tOIlg6jgxec

A nome della parrocchia ospitante, il Vescovo ha istituito un lettore e un accolito e, per particolari meriti nell’attività pastorale-missionaria e amministrativa, Padre Andrei Aioanei distinto con il grado di iconomo.


La parrocchia di “Sant’Anisia, Martire” è stata fondata nel 2017 da Sua Eccellenza Reverendissima Siluan e Padre Andrei Aioanei è stato nominato parroco. Dal 2017 al 2019 i servizi religiosi si sono svolti nella località di Empoli, mentre dal 2019, quando la parrocchia ha ricevuto una nuova sede, fino ad oggi, il sede parrocchiale si trova nella località di San Miniato. La parrocchia è ospitata in una chiesa cattolica (Chiesa San Giuseppe Lavoratore) ed è splendidamente adornata con le necessità del culto ortodosso. L’indirizzo della chiesa è: Via Asmara 53, San Miniato.

Dipartimento di Comunicazione e Immagine DORI