Celebrazione al Monastero di Sihăstria Putnei

Venerdì 10 maggio 2024, in occasione della Festa della Madre di Dio – La fonte di Guarigione, Sua Eccellenza Atanasie di Bogdania, il Vescovo-Vicario della Diocesi Ortodossa Romena d’Italia, ha celebrato la Divina Liturgia presso il Monastero di Sihăstria Putnei, che ha onorato la Protettrice della grande chiesa.

Il coro di sacerdoti presenti comprendeva: Reverendissimo Archimandrita Nectarie, abate del monastero, Rev.mo Padre Constantin Necula, della Facoltà di Teologia Ortodossa “Sant’Andrei Saguna” di Sibiu, sacerdoti e diaconi invitati e dell’oblast’ del monastero.

Nella omelia, il gerarca ha sottolineato che l’uomo di oggi, sofferente e malato, è sempre alla ricerca della guarigione, dando priorità alla cura del corpo rispetto a quella dell’anima. Ma la guarigione, sia fisica che spirituale, si può ottenere solo con l’obbedienza. Nel caso della guarigione spirituale, l’obbedienza è a Cristo, medico e guaritore delle nostre anime. Una condizione della guarigione, ha sottolineato il gerarca, è il perdono.

Dipartimento di Comunicazione e Immagine DORI