Primo convegno semestrale di primavera della Diocesi Ortodossa Romena d’Italia – 2 aprile 2024

Martedì 2 aprile 2024, presso il Centro diocesano di Roma, si è organizzato il primo convegno semestrale di primavera della Diocesi Ortodossa Romena d’Italia, al quale hanno partecipato preti, diaconi e presbitere dei decanati dell’area centrale dell’Italia e dell’isola di Sardegna.

Dopo la recita della preghiera e la benedizione, Sua Eccellenza Siluan, il Vescovo della Diocesi Ortodossa Romena d’Italia ha dato il benvenuto ai partecipanti.

Padre Mihai Drigă, della parrocchia della Santissima Trinità di Bari, ha tenuto una conferenza su “Le difficoltà dei bambini nel nuovo millennio: cause e metodi di recupero”, sottolineando l’importanza dell’educazione in famiglia come primo modello di vita. L’educazione dei bambini deve avvenire lentamente, insegnando loro regole sane da seguire nella vita. Dopo l’educazione in famiglia, è fondamentale l’educazione nella comunità. La scuola, e la Chiesa, devono collaborare per prepararli alla maturità.

Con l’avanzare dell’età compaiono i primi problemi, causati dal mito della vita studentesca, dal divertimento nella sua varietà, dall’alcol, dalle droghe e dal gioco d’azzardo, dal vuoto mentale, dalla convenienza, dal desiderio di denaro facile e veloce, dalla mancanza di dialogo con la famiglia, a cui si aggiungono gli altri motivi.

A tutti questi problemi, la Chiesa, attraverso i suoi sacerdoti e responsabili, offre metodi e attività attraverso i quali il giovane, che è disposto a fare la sua riparazione, può “guarire”: terapia individuale e di gruppo, programma di doposcuola, incontri e sessioni con i genitori, collaborazione con varie istituzioni statali, campi, attività di gruppo e giochi terapeutici.

Alla conferenza è seguita una sessione di domande e risposte.

Monsignor Siluan ha ringraziato padre Mihai per la sua relazione e per l’attualità delle difficoltà che i giovani e i bambini di oggi devono affrontare.
La seconda parte dell’incontro è stata dedicata alle raccomandazioni pastorali e missionarie.

Dipartimento di Comunicazione e Immagine DORI