Prima giornata della quinta edizione del Festival Internazionale dei canti natalizi e patriottici

La sera del 1° dicembre 2023 si è svolta a Roma l’inaugurazione ufficiale della quinta edizione del Festival internazionale di canti natalizi e patriottici. L’evento, che si svolge dall’1 al 3 dicembre, è organizzato su iniziativa di Sua Eminenza Iosif, il Metropolita del Metropolia Ortodossa Romena dell’Europa Occidentale e Meridionale, con il supporto della Diocesi Ortodossa Romena d’Italia, ed è sostenuto finanziariamente dal Dipartimento per i Romeni Ovunque.

Questa edizione del festival, la seconda a svolgersi nella Diocesi Ortodossa Romena d’Italia, dopo quella di Torino del 2017, è organizzata con la benedizione di Sua Eccellenza Siluan il Vescovo della Diocesi Ortodossa Romena d’Italia presso il “Centro Maripoli” di Castel Gandolfo, vicino a Roma, e riunisce 11 cori provenienti da Austria, Irlanda, Francia, Germania e Italia, con oltre 250 partecipanti.

Il festival è un manifesto per la rappresentazione della cultura romena e la promozione dell’immagine della Romania nello spazio europeo, che, allo stesso tempo, offre un segno di apprezzamento e incoraggiamento ai cori partecipanti, mantenendo viva la fiamma della spiritualità romena all’estero.

Dopo la benedizione e il canto dell’inno nazionale romeno, in occasione della festa nazionale, il Reverendissimo Padre Atanasie di Bogdania, Vescovo Vicario della Diocesi Ortodossa Romena d’Italia, ha dato il benvenuto a tutti i partecipanti all’apertura del festival, dopodiché al pubblico sono stati presentati i membri della giuria e i cori iscritti al concorso.

Hanno partecipato al concorso i seguenti cori: Coro “Santo Stefano il Grande” di Vienna (Austria); Coro di bambini della Parrocchia “Santi Tre Gerarchi” – La Courneuve (Francia); Coro Ortodosso Romeno “Santi Arcangeli” – Parigi (Francia); Coro ACOR della Parrocchia Ortodossa Romena Strasburgo (Francia); Coro “Agapia” della Parrocchia Ortodossa Romena “Annunciazione” – München (Germania); Coro “San Daniil l’Isichasta” – Piacenza (Italia); Gruppo corale polifonico femminile “Arpeggio” – Roma (Italia); Coro maschile “San Romano il Melode” – Roma (Italia); Coro “Cantate al Signore” – Torino (Italia); Coro “San Romano il Melode” del NEPSIS Irlanda.

La giuria è composta dal Reverendissimo Padre Atanasie di Bogdania, Vescovo Vicario della Diocesi Ortodossa Romena d’Italia, dal sacerdote cattolico Franco Ponchia, da Andrei Apreotesei, Direttore dell’Ateneo Nazionale di Iasi, e da Daniela Ciubotriu-Apreotesei, insegnante di musica.

Nella prima parte del festival, che si è svolta sabato 2 dicembre 2023, alla presenza di Sua Eccellenza Siluan, i cori hanno presentato un repertorio musicale composto da un brano patriottico, uno popolare e uno religioso.

Dipartimento Comunicazione e Immagine di DORI